Risultati di il gioco d'azzardo di giochi


Risultati di il gioco d'azzardo di giochi

Per contro la fettina relativa ai casinò è modestissima, perché ipocritamente in Italia vige un regime di monopolio e ce ne sono solo 4, peraltro gestiti in modo largamente politico-clientelare, quindi malissimo.Poi i finlandesi superano i 600 e a seguire neozelandesi, statunitensi e italiani, attestati attorno ai 450 dollari. Insomma, sesti. Spendiamo un po più degli inglesi (che proverbialmente sono i maggiori scommettitori) e ben il doppio dei tedeschi.Lo studio Young People and Gambling 2016 è stato condotto dalla Gambling Commission, nata nel 2005 per regolamentare il gioco dazzardo in Gran Bretagna. Tra le attività controllate: scommesse, tombola, casinò, fornitori di software e operatori di giochi online.E il motivo mi pare evidente. In Italia una buona fetta di macchinette è gestita direttamente o indirettamente dalla criminalità organizzata, che può vantare potenti lobby in Parlamento, come tante inchieste stanno testimoniando.Un dato stratosferico in termini di densità, che spiega la passione dei residenti per il gioco dazzardo e la diffusione del fenomeno nel nostro Paese. Il dato proveniente da Pavia conferma anche la recente classifica sulle spesa media per utente in Italia, che ci vede.Dal 2010, il governo ha poker machine gratis 100 mag anche introdotto una legge che prevede lobbligo per le banche nazionali di negare ai clienti luso delle loro carte di credito per giocare negli operatori di casinò terrestri e online di tutto il mondo.




990
Sitemap